Skip to content

Premi letterari

giugno 15, 2010

Vorrei segnalare tre premi letterari, se avete voglia di mettervi in gioco.

Premio letterario per racconti brevi (gratuito)

 CARTABIANCA, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Selargius e in collaborazione con la Editrice Taphros presenta

Concorso letterario per racconti brevi

La partecipazione al Concorso è riservata ad autori, italiani e stranieri, residenti in Sardegna. Ogni autore può partecipare inviando un solo racconto inedito (per inedito si intende un racconto mai pubblicato o comunque premiato/segnalato in altri concorsi) in lingua italiana.

 La partecipazione al Concorso è completamente gratuita.

 Il tema degli elaborati è assolutamente libero. Il racconto inviato non deve essere superiore ad una lunghezza di quattro cartelle editoriali (7.200 caratteri, spazi inclusi).

 I racconti verranno trasmessi in forma anonima a ciascun membro della giuria, che valuterà ogni elaborato con un punteggio da 1 a 10.

 L’Organizzazione e la Giuria declinano ogni responsabilità per eventuali plagi, che saranno risolti, in ogni caso, in sedi e con mezzi estranei al Concorso stesso.

 Le decisioni della giuria (finalisti, vincitore, esclusione dal concorso, ecc.) sono inappellabili ed insindacabili.

 I racconti devono essere inviati, entro il 15 giugno 2010, in allegato tramite posta elettronica, riportando nel corpo della mail i dati personali dell’autore (nome, cognome, luogo e data di nascita, domicilio, numero di telefono, e-mail). Gli autori minorenni devono allegare alla mail un’autorizzazione firmata da uno dei genitori o da chi ne fa le veci valida per la partecipazione al concorso.

 I racconti devono essere inviati al seguente indirizzo mail:
concorsoletterariocartabianca@gmail.com

 Premi e Serata di Premiazione. I migliori racconti verranno inseriti in una raccolta (edita da Editrice Taphros) che verrà presentata nel corso della Serata. La raccolta verrà distribuita nelle librerie locali e avrà un suo regolamentare codice ISBN. Il racconto classificatosi al primo posto darà il titolo alla raccolta. L’autore del racconto vincitore si aggiudicherà un Netbook Samsung N130-JA04 Atom N270. Gli autori degli altri sette racconti finalisti vinceranno una targa ricordo, accompagnata da uno o più libri.

La Serata di Premiazione avrà luogo venerdì 17 settembre 2010, alle ore 19, presso la Sala Cagliari dell’Holiday Inn, in viale Umberto Ticca 123, Cagliari.

 La Serata di Premiazione prevede: saluto delle Autorità, presentazione dei membri della Giuria, notificazione dei racconti (e relativi autori) inseriti nella raccolta, annuncio degli otto racconti finalisti (ogni membro della Giuria introdurrà un racconto, di cui poi verranno letti alcuni brani da un attore di teatro), proclamazione del vincitore.

La partecipazione al concorso:

1) implica l’accettazione del presente regolamento;

2) autorizza alla (eventuale) pubblicazione dei testi inviati (senza che nessun diritto venga corrisposto all’autore stesso);

3) autorizza l’Organizzazione all’uso dei dati anagrafici (ai soli fini del concorso e ai sensi della legge 196/2003);

4) costituisce garanzia circa l’autenticità del racconto inviato

Premio letterario Italia Medievale (gratuito)
L’Associazione Culturale Italia Medievale bandisce la quinta edizione del  Premio Letterario Italia Medievale, riservato a racconti brevi e inediti liberamente ispirati al Medioevo.
Ciascun concorrente dovrà inviare alla segreteria un solo racconto, in 2 copie e in forma rigorosamente anonima, indicando, in busta chiusa allegata, titolo del racconto, nome, cognome, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, e-mail e autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 della L. 31/12/96, n. 675. Il testo del racconto non dovrà superare le 20.000 (ventimila) battute (spazi inclusi). Chi utilizza programmi di scrittura elettronica dovrà inviare, oltre alle 2 copie cartacee, un CD con il testo del racconto in formato Word.
Si richiede inoltre una dichiarazione che attesti che il racconto sia totalmente inedito.
Le opere inviate non saranno restituite. La partecipazione al concorso è completamente gratuita.
Saranno premiati, a giudizio insindacabile della giuria, tre racconti.
La giuria è composta dal Direttivo dell’ACIM, da uno scrittore, uno storico, un editore, un giornalista, un musicista, un rievocatore.
Agli autori dei racconti classificati ai primi tre posti e ad altri autori segnalati dalla giuria saranno consegnate targhe personalizzate; la tessera ACIM valida per un anno; i loro racconti saranno pubblicati online nel portale dell’associazione.
Gli autori dei racconti pubblicati si impegnano a cedere i diritti all’organizzazione del concorso esclusivamente per la pubblicazione telematica.
I vincitori e gli autori segnalati riceveranno comunicazione diretta da parte della Segreteria del Premio. I risultati dei concorso saranno pubblicati sul sito web dell’Associazione Culturale Italia Medievale (Associazione Culturale Italia Medievale).
La premiazione dei racconti vincitori avrà luogo a Milano nell’autunno 2010.
Le opere dovranno essere inviate entro il 30 giugno 2010 a:

Associazione Culturale Italia Medievale
c/o Maurizio Calì
via delle Forze Armate, 260
20152 Milano
Info: info@italiamedievale.org oppure
3335818048 – 3383574081

Il titolo che abbiamo scelto per il  Premio Letterario Italia Medievale è quello di un’opera di Riccardo di Bury (1287 – 1345), monaco benedettino inglese, cancelliere del re Edoardo III, di cui è stato precettore. Appena un anno prima di morire aveva terminato il “Philobiblon”, testo scritto in latino che gli avrebbe assicurato la riconoscenza e l’affetto di generazioni di bibliofili. Trattatello morale in lode alla lettura e manuale di bibliofilia dedicato alla scelta, al reperimento, alla conservazione dei libri, è anche consultabile online nella versione originale integrale in latino.
Il sottotitolo è quello del cap. XVI

 Il terzo premio letterario è molto conosciuto dai giallisti e potete scaricarlo direttamente dal sito www.lamaetrama.it

Buona scrittura!

Annunci
2 commenti leave one →
  1. salvatore d'antona permalink
    luglio 7, 2010 15:56

    complimenti Katia, davvero un mondo ricco di originalità quello che comunichi in queste pagine. Diventerò un assiduo frequentatore.
    Un caro saluto

    Salvatore

  2. katiapenne permalink*
    luglio 7, 2010 16:45

    Grazie, spero di avere argomenti interessanti di cui parlare anche in futuro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: