Skip to content

Un libro per l’estate

luglio 19, 2011

Dovunque vi troviate (immersi nella vasca per contrastare l’afa, sotto un ombrellone o sulla vetta di una montagna) non può mancare un libro a farvi compagnia.
Breve lista a chi non sa rinunciare alla tensione del giallo, all’eccitazione del viaggio, al sapore del cibo o allo sport preferito. Non solo, potete anche divertirvi a scoprire i grandi interrogativi della filosofia nei film hollywoodiani, sviscerare mezzo secolo italiano cantato “attraverso mille testi spogliati dalla musica e fatti a brani” o andare a colpo sicuro e rileggere un classico.
I libri citati nella lista mi hanno fatto compagnia, insieme a molti altri, nei mesi dal cuore gelido e spero possano rinfrescarvi la mente. 

L’amico d’infanzia di Maigret di Georges Simenon (Adelphi)

101 luoghi insoliti in Italia dove andare almeno una volta nella vita di Giuseppe Ortolano (Newton Compton Editori)

Istantanee di un invisibile di Alessandro Bosso (Robin Edizioni)

Black Jesus di Federico Buffa (Libreria dello Sport)

Settanta acrilico trenta lana di Viola Di Grado (Edizioni E/O)

La bella estate di Cesare Pavese (Einaudi Editore)

Ma cosa vuoi che sia una canzone di Giuseppe Antonelli (Il Mulino)

Il riposo della polpetta e altre storie intorno al cibo di Massimo Montanari (Laterza Editore)

L’assassinio come arte poetica di Angela Vallvey (Guanda Editore)

Filmosofia di Giovanni Piazza (Perdisa Editore)

 

Buona lettura!

 

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: