Skip to content

La città dei libri

agosto 13, 2011

In una città (Aix en Provence) dove si sono incrociate vite di artisti famosi come Cezanne e Zola (Emile Zola si ispirò a Cezanne per creare il personaggio di Claude Lantier)  non meraviglia trovare una Città dei libri  dove la porta d’entrata è composta da libri in formato gigante!

Annunci
2 commenti leave one →
  1. agosto 13, 2011 20:07

    Che meraviglia!

  2. Nicoletta Maldini Libreria Trame permalink
    agosto 23, 2011 15:58

    invece a Becherel, in Bretagna, ci sono credo circa 800 abitanti ma 18 librerie… e una piccola e bella mediateca. Cosa che non manca anche nei paesi più piccini nella Douce France… civiltà condivisa, non solo orgoglio nazionalistico dai nostri cugini d’oltralpe…
    un abbraccio virtuale e non sudaticcio da Nico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: