Skip to content

Ma cosa vuoi che sia una canzone – Giuseppe Antonelli

novembre 24, 2011

Giuseppe Antonelli insegna linguistica italiana nell’Università di Cassino e ha scritto un libro “Ma cosa vuoi che sia una canzone” – Mezzo secolo di italiano cantato, che è un bel viaggio fra i testi delle mille canzoni italiane più vendute fra il 1958 e il 2007.

Antonelli le spoglia della musica, toglie la vernice dello stile e della retorica e le fa brillare nella componente linguistica.

Con competenza e senza annoiare, racconta il metodo usato per costruire le canzoni che tutti abbiamo cantato almeno una volta nella vita (io sotto la doccia), degli ultimi cinquanta anni.

Non solo.

L’autore si diverte, e il lettore con lui, ad analizzare la struttura delle canzoni e ci spiega come, per assecondare le esigenze di ritmo e rima vengono escogitati piccoli trucchi.

Per fare un banale esempio: in alcune canzoni le parole sdrucciole (come limpida, isola) vengono pronunciate dal cantante con una sorta di doppia accentazione (lìmpidà, ìsolà).

O come l’uso dei pronomi personali caratterizzano da sempre i testi delle canzoni (esempio: E tu- E noi – E lei – Fra noi).

Non solo, l’autore si spinge fino a indicare la canzone “perfetta”, naturalmente a livello linguistico.

Ci sono davvero tante “chicche” in questo bel libro.

Vi consiglio di intraprendere questo viaggio, vi troverete a tenere questo libro sul comodino e a rileggerlo, di tanto in tanto, con nostalgia, amore, rimpianto, tenerezza o struggimento rincorrendo pezzi della vostra vita.

Ma cosa vuoi che sia una canzone

Giuseppe Antonelli

Il Mulino (Intersezioni)

Isbn 9788815134066

 

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: