Skip to content

Bandi letterari 2012

giugno 7, 2012

Vi segnalo due concorsi letterari: Giallomiele (ho partecipato alla 2° edizione ed è un concorso nteressante con una giuria qualificata) e Sette, un concorso a tema “per chi ama le sfide”.  Sguainate le penne!

 

4° CONCORSO GIALLOMIELE

_ Articolo 1
L’Osservatorio Nazionale Miele, in collaborazione con il Comune di Castel San Pietro Terme e la Camera di Commercio di Bologna, bandisce la quarta edizione del concorso letterario GialloMiele per racconti di genere giallo/noir. La partecipazione è aperta a tutti i cittadini italiani, europei, extraeuropei, senza limiti di età.

_ Articolo 2
Il racconto dovrà rientrare nel genere giallo/noir, Il racconto dovrà essere inedito e in lingua italiana. Si partecipa con un unico racconto.

_ Articolo 3
Le opere dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 31 agosto 2012 (farà fede la data del timbro postale) al seguente indirizzo: Osservatorio Nazionale Miele – GialloMiele, via Matteotti 72, 40024 Castel San Pietro Terme (BO). L’organizzazione non risponderà a richieste circa l’arrivo dei plichi. È consigliato l’invio a mezzo raccomandata A.R. Sulla busta potranno essere riportate le generalità del mittente, ma solo per agevolare l’eventuale restituzione dovuta a disguidi postali.

_ Articolo 4
La quota di partecipazione, pari ad Euro 10,00 (dieci), dovrà essere inviata assieme alle opere concorrenti a mezzo assegno bancario personale non trasferibile, o in contanti, tramite assicurata o preferibilmente a mezzo bonifico bancario intestato a Osservatorio Nazionale Miele IBAN: IT44 D 03359 01600 100000013849, inserendo nel plico la ricevuta (o fotocopia) del versamento.

_ Articolo 5
Il testo del racconto dovrà avere una lunghezza massima di 21.400 battute spazi inclusi. Il racconto dovrà essere stampato o dattiloscritto su carta formato A4. E’ necessario spedire sei copie del racconto, una sola delle quali dovrà recare firma, dati e recapito telefonico dell’autore. Inoltre, il racconto dovrà essere spedito anche in formato digitale, su supporto CD-ROM o chiavetta USB. La busta dovrà contenere anche il modulo di partecipazione allegato al presente regolamento o comunque scaricabile dal sito internet http://www.informamiele.it. Il modulo dovrà essere sottoscritto e compilato in ogni sua parte.

_ Articolo 6
I racconti che non rispettano le caratteristiche richieste saranno esclusi dal concorso, senza alcun obbligo di comunicazione da parte dell’organizzazione. In nessun caso, i racconti saranno restituiti. Saranno esclusi dal concorso anche i racconti che dovessero pervenire privi del modulo di partecipazione debitamente compilato e firmato.

_ Articolo 7
A insindacabile giudizio della giuria, saranno assegnati i seguenti premi:
a) al 1° classificato: premio in denaro del valore di 350 euro, attestato GialloMiele e una selezioni dei migliori mieli della provincia di Bologna
b) al 2° classificato: premio in denaro del valore di 250 euro, attestato GialloMiele e una selezioni dei migliori mieli della provincia di Bologna
c) al 3° classificato: premio in denaro del valore di 150 euro, attestato GialloMiele e una selezioni dei migliori mieli della provincia di Bologna
Tutti i premi sono al netto delle ritenute fiscali.

_ Articolo 8
Solo a parità di giudizio tra i racconti, al fine della classifica finale, la giuria darà un bonus di punteggio a quei racconti che per sviluppare l’intreccio della narrazione conterranno riferimenti diretti o indiretti al mondo dell’apicoltura, al miele o all’ape.

_ Articolo 9
I vincitori verranno contattati telefonicamente con almeno una settimana di anticipo rispetto alla data della premiazione. Il premio dovrà essere ritirato personalmente dai vincitori o – in caso di impossibilità – da un familiare o da persona di fiducia munita di delega scritta.

_ Articolo 10
L’organizzazione non è tenuta a comunicare ai partecipanti le valutazioni della giuria sulle opere in concorso.
Non saranno prese in considerazione richieste di giudizi o pareri. L’organizzazione divulgherà esclusivamente i nomi degli autori e i titoli dei racconti premiati, oltre ai nomi degli autori e i titoli dei racconti che la giuria risposta a quesiti segnalerà come meritevoli di pubblicazione nel sito dell’Osservatorio. Gli eventuali plagi esimono gli organizzatori da qualsivoglia responsabilità.

_ Articolo 11
La partecipazione al premio implica l’accettazione del presente regolamento; le decisioni della giuria sono inappellabili.

_ Articolo 12
La premiazione avrà luogo durante la Fiera del Miele 2012 in programma il 15 e 16 Settembre presso il Comune di Castel San Pietro Terme.

Per informazioni:
Responsabile organizzazione: Cristiano Boscato
osservatoriomiele@libero.it
Il bando e i vincitori saranno leggibili nel sito web http://www.informamiele.it, che pubblicherà per intero le opere vincitrici.

Indirizzo web:

http://www.informamiele.it

SETTE

Si tratta di un concorso a tema, per veri amanti delle sfide. Un concorso seriale che si snoderà in vari appuntamenti per un anno intero, ma che avrà il suo (o i suoi) vincitore round dopo round.

Il nome del concorso rimanda alla simbologia legata al numero sette e tutto ciò che rappresenta, a iniziare dalla mediazione perfetta fra umano e divino.
Tanto per fare qualche esempio:
Sette sono le meraviglie del mondo antico e moderno.
Sette sono i giorni della settimana.
Sette sono i nani nella favola di Biancaneve o I magnifici del film di Sturges e sette erano le spose per i sette fratelli.
Sette sono i peccati capitali ma anche le virtù.
Sette sono i Sigilli la cui rottura annuncerà la fine del mondo, seguita dal suono di sette trombe suonate da sette angeli, quindi dai sette portenti e infine dal versamento delle sette Coppe dell’ira di Dio.
Sette erano i veli della danza di Salomè.
Persino io sono nato il sette.

E potremmo continuare per ore.
Il primo round del concorso avrà inizio il 15 Luglio 2012.
All’incirca ogni cinquanta giorni – e per un anno intero (saranno sette gare) – gareggeranno racconti basati su argomenti in stretta relazione con il numero sette e che cambieranno di volta in volta.
Ogni round avrà il suo vincitore o i suoi vincitori. Al termine dell’intero percorso i racconti vincitori delle sette sezioni daranno vita a un volume dal titolo “Sette” che li comprenderà tutti.

REGOLAMENTO

Si tratta di un concorso a tema, per veri amanti delle sfide. Un concorso seriale che si snoderà in vari appuntamenti per un anno intero, ma che avrà il suo (o i suoi) vincitore round dopo round.

Il nome del concorso rimanda alla simbologia legata al numero sette e tutto ciò che rappresenta, a iniziare dalla mediazione perfetta fra umano e divino.
Tanto per fare qualche esempio:
Sette sono le meraviglie del mondo antico e moderno.
Sette sono i giorni della settimana.
Sette sono i nani nella favola di Biancaneve o I magnifici del film di Sturges e sette erano le spose per i sette fratelli.
Sette sono i peccati capitali ma anche le virtù.
Sette sono i Sigilli la cui rottura annuncerà la fine del mondo, seguita dal suono di sette trombe suonate da sette angeli, quindi dai sette portenti e infine dal versamento delle sette Coppe dell’ira di Dio.
Sette erano i veli della danza di Salomè.
Persino io sono nato il sette.

E potremmo continuare per ore.
Il primo round del concorso avrà inizio il 15 Luglio 2012.
All’incirca ogni cinquanta giorni – e per un anno intero (saranno sette gare) – gareggeranno racconti basati su argomenti in stretta relazione con il numero sette e che cambieranno di volta in volta.
Ogni round avrà il suo vincitore o i suoi vincitori. Al termine dell’intero percorso i racconti vincitori delle sette sezioni daranno vita a un volume dal titolo “Sette” che li comprenderà tutti.

REGOLAMENTO

1. “SETTE” è un concorso gratuito.
2. Può partecipare chiunque, italiano o straniero a patto che i testi siano in italiano. Possono partecipare anche i minorenni, con il consenso scritto dei genitori.
4. I racconti devono avere un minimo di 5.000 e un massimo di 20.000 battute, spazi inclusi.
5. Le opere devono essere inedite e di proprietà dei rispettivi autori partecipanti.
6. Per partecipare è richiesta l’iscrizione gratuita al portale Scrittori Per Sempre, tramite il pannello in alto sulla pagina principale. L’iscrizione sarà considerata valida dopo la presentazione dell’utente nell’apposito forum che è qui: http://scrittoripersempre.forumfree.it/?f=10381737
7. I racconti saranno a tema chiuso e a genere libero, regolamentati secondo le condizioni dei punti 9 e 10.
8. I testi dovranno essere inviati in formato Word (.doc), OpenOffice (.odt) o PDF entro e non oltre il 15 Luglio 2012, all’indirizzo email: scrittoripersempre@hotmail.com
Nell’oggetto della mail devono essere indicati il nome del concorso “SETTE” e il nick del partecipante in uso nel portale.
La data di scadenza può essere spostata per motivi amministrativi.
In allegato, su un file a parte, sono richiesti i dati del partecipante, nome, cognome, indirizzo, dati necessari per l’eventuale premiazione, e per chi lo desidera, una breve storia di sé. Tali dati verranno trattati nel rispetto della legge sulla privacy e non saranno in nessun caso ceduti a terzi.
9. Ogni partecipante si assume, al momento dell’inoltro, la responsabilità della paternità dell’opera. Il sito non si assume nessuna responsabilità in caso di violazione del presente regolamento.
La redazione di Scrittori Per Sempre (SPS), che si avvarrà per l’occasione di un comitato di lettura esterno, potrà, a proprio insindacabile giudizio, cestinare opere che promuovano l’odio, il razzismo, la pornografia o qualunque violazione della legge. I lavori verranno pubblicati sull’apposito forum che verrà aperto sul sito.
10. Tutti i partecipanti dovranno, pena l’esclusione, commentare tutti i racconti in gara con una critica costruttiva o un elogio motivato. Nessuna forma di insulto ai racconti o agli autori sarà tollerata. Lo scopo di questo forum è quello di promuovere lo scambio culturale con il massimo rispetto verso gli altri. Chi dovesse ignorare questo punto, verrà richiamato dai moderatori e può, a discrezione dell’amministratore, essere bannato dal sito.
11. I racconti verranno postati sul forum in forma anonima fino alla fine del concorso. Nessun autore deve rivelare la propria identità direttamente o indirettamente, pena l’esclusione del racconto da quelli in gara. Alla fine di ogni step, gli autori verranno rivelati.

PRIMO ARGOMENTO:

Per il primo confronto i racconti devono avere come tema comune I Sette Mari, secondo l’antica suddivisione dei greci e che sarebbero:
Mar Egeo, Mar Nero, Mar di Marmara, Mar Ionio, Mar Rosso, Mar Tirreno, Mar Mediterraneo.
Vi ricordiamo che il genere è libero. Horror, comico, thriller, giallo, quello che volete, a patto che la storia abbia come tema (non per forza principale) uno di questi mari.
Racconti non attinenti al tema saranno scartati.
Sarà premura della nostra redazione comunicare alla scadenza di questo bando, l’argomento per quello successivo, che invece dei sette mari magari sarà ‘I sette giorni della settimana’ o ‘i sette peccati capitali’, chi lo sa?

Buon lavoro!

 

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: