Skip to content

Inchiostro – Fernando Trìas De Bes

giugno 23, 2012

Libro consigliato da Brunella del nostro gruppo di lettura Voltapagina (che bello condividere passioni!).

Atmosfera alla Zafon per questo libro-favola che cattura il lettore fin dalle  prime pagine.

A Magonza, nel 1900:

–       una donna è sedotta dal potere dell’inchiostro.

“La risposta era nella pelle dell’amante. I suoi pori contenevano minuscole e invisibili tracce del liquido nero che genera tante passioni. Un fluido scuro e denso dal potere illimitato. L’inchiostro”.

–      Un libraio è tormentato dal tradimento della moglie.

“…tutto intorno a lui, c’erano i libri, i più profondi conoscitori della natura umana, i massimi esperti di tutte le sfumature e le ragioni della passione”.

–      Un matematico è disperato per la morte del figlio.

“Nel dormiveglia sognò le onde del mare. Riusciva a sentirne il rumore, un suono preciso, un lamento eterno, un’eco senza fine”.

–      Uno stampatore  si sente responsabile della morte del fratello.

“Mentre il fratello viene trascinato via dal palco, Patrik esce dall’auditorium. Ferma una carrozza e si dirige verso il laboratorio…”.

–      Uno scrittore non crede più nella magia delle parole.

“Quella specie di malattia lo aveva colto così, d’improvviso, quando meno se lo aspettava. Non era scaturita da qualcosa di concreto. Semplicemente, era destino che si impossessasse di lui”.

–      Un editore non ha mai letto un libro, esclusa la Bibbia.

“La verità era che i libri gli facevano paura. Era più forte di lui: che fossero saggi, romanzi o raccolte di poesie non riusciva a leggerli per intero”.

Insieme cercheranno di realizzare il libro in grado di rispondere alle domande che tormentano, da sempre,  l’uomo e trovare “il motivo” della sua follia.

Il libro perfetto, metafora dell’eterna ricerca del senso della vita.

Inchiostro è un tributo a chi ama i libri e vi cerca consolazione, compagnia, risposte.

Inchiostro è un tributo alla missione della letteratura, redenzione e riscatto dei deliri.

Inchiostro è un libro che si può leggere solo con il cuore perché “l’essenziale è invisibile agli occhi”.

Inchiostro

Fernando Trìas De Bes

Rizzoli Editore

Isbn 9788817056052

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: