Skip to content

La gita di mezzanotte – Roddy Doyle

settembre 5, 2012

Vi sono libri per ragazzi che fanno bene anche agli adulti. Nel mio post del 30 marzo 2012 vi avevo segnalato il libro di  Patrick Ness (Siobhan Dowd) “Sette minuti dopo la mezzanotte”. Ora vi segnalo La gita di mezzanotte di Roddy Doyle (consigliato da Nicoletta della Libreria Trame).

Protagonista è Mary, dodicenne “ne avrebbe avuti dodici per altri otto mesi, dopodiché sarebbe diventata ciò che già si sentiva: una teenager”.

Mary vive a Dublino con i genitori (Scarlett e Paddy) e i fratelli maggiori (Dominic e Kevin che si fanno chiamare Donno e Killer).

Mary ha la nonna all’ospedale.

“Mary odiava l’ospedale. Odiava attraversarne i corridoi. Odiava tutto dell’ospedale. Tutto tranne una cosa. La nonna”.

Mary sa che la nonna Emer è molto malata, anche se è molto vispa e non vuole morire.

Mary non è pronta ad affrontare la morte della nonna e non lo è neppure sua madre Scarlett, figlia di Emer.

In loro aiuto arriverà Tansey, la bisnonna di Mary, morta a causa di un’influenza quando la figlia Emer era molto piccola.

Un fantasma quanto mai reale.

Doyle regala ai suoi piccoli (e grandi) lettori un libro lieve, ironico e a tratti commovente per spiegare che la morte fa parte della vita stessa.

Attraverso flashback racconta i rapporti familiari fra generazioni. Quattro generazioni e quattro donne che sono state bambini. Ognuna con le proprie gioie e paure.

Quattro donne che si terranno per mano per una gita di mezzanotte fuori dal tempo.

La gita di mezzanotte

Roddy Doyle

Salani Editore

Isbn 9788862569002

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: