Skip to content

Bandi concorsi letterari

ottobre 5, 2012

Vi segnalo due concorsi letterari gratuiti:

Concorso letterario “Storie fantastiche” – 1° edizione

Introduzione

Il genere dei racconti presentati per questa prima edizione del concorso letterario “Storie Fantastiche” organizzato dall’associazione ludico-culturale “The Game’s Rebels” con la collaborazione della Commissione Cultura del Comune di Castel Rozzone nell’ambito del progetto “Luogo Comune” e con il Patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Castel Rozzone è il genere fantastico.

Con il termine fantastico si considerano tutti quei generi che nella storia della letteratura si sono basati sulla rappresentazione di elementi e situazioni immaginarie che esulano dall’esperienza quotidiana o ancora straordinarie che si ritiene che non si verifichino nella realtà comunemente sperimentata. Elementi che possono definire una situazione fantastica sono l’intervento del soprannaturale, del meraviglioso, del magico o di invenzioni tecnologiche futuribili. All’interno del vasto ambito del fantastico si possono raggruppare un’ampia schiera di generi differenti, tra i quali l’horror, la fantascienza, il fantasy, lo steampunk, il gotico, il giallo e altro ancora.

Il tema del concorso letterario “Storie Fantastiche” sarà: La Ribellione.

Regolamento del Concorso Letterario

Art. 1 – I racconti da inviare dovranno avere una lunghezza massima di 20 cartelle (ciascuna cartella si intenda al massimo composta da 30 righe in carattere Times New Roman con corpo 12). I manoscritti potranno essere inviati in formato elettronico via mail oppure in formato cartaceo via posta.

– in caso di invio come formato elettronico, si considereranno validi i seguenti formati di salvataggio: .doc, .rtf, .odt, .txt. Il file ottenuto dovrà avere come nome il titolo del racconto senza nessun richiamo all’identità dell’autore e dovrà essere inviato via mail all’indirizzo: concorsostoriefantastiche@gamesrebels.it con oggetto “Concorso Letterario Storie Fantastiche”. All’interno del corpo della mail dovranno essere inseriti i dati completi dell’autore (nome, cognome, data di nascita, recapito postale, recapito email, recapito telefonico). Inoltre TASSATIVAMENTE dovrà essere inserita la dicitura: “Autorizzo il trattamento dei miei dati personali in base all’art.13 del D.Lgs. 196/2003“.

– in caso di invio come formato cartaceo, il racconto dovrà essere inviato in duplice copia. Il racconto non dovrà presentare in nessun punto alcun richiamo all’identità dell’autore, e dovrà essere identificato solo tramite il titolo. All’interno della busta contenente il racconto dovrà essere inserita una seconda busta sigillata recante all’esterno solo il titolo del racconto e all’interno i dati completi dell’autore (nome, cognome, data di nascita, recapito postale, recapito email, recapito telefonico). Inoltre TASSATIVAMENTE dovrà essere inserita la dicitura: “Autorizzo il trattamento dei miei dati personali in base all’art.13 del D.Lgs. 196/2003“. L’indirizzo presso cui inviare il plico è il seguente: “Concorso Letterario Storie Fantastiche” c/o Pierpaolo Resmini, Via San Bernardo 22/B, 24040 CASTEL ROZZONE (BG).

Art. 2 – I lavori partecipanti al concorso letterario dovranno pervenire entro le ore 23.59 del giorno 15 Gennaio 2013. Faranno fede la data e l’ora della mail di invio del racconto oppure la data del timbro postale del plico inviato.

Art. 3 – Ogni autore potrà partecipare con un qualsiasi numero di racconti in lingua italiana.

Art. 4 – Possono partecipare tutti coloro che abbiano compiuto 14 anni entro la data di inizio del concorso (15 Settembre 2012) e di qualsiasi nazionalità.

Art. 5 – Nessun racconto deve essere già stato pubblicato in forma cartacea (su libro con codice ISBN) o risultato vincitore di altri concorsi letterari. Deve inoltre rispettare le leggi vigenti sul diritto di autore e sulla proprietà intellettuale.

Art. 6 – Le opere inviate saranno utilizzate ai fini del concorso a discrezione dell’organizzazione.

Art. 7 – Ciascuna opera partecipante al concorso resta a tutti gli effetti di completa ed esclusiva proprietà dei rispettivi autori. La pubblicazione dei racconti migliori è comunque per tutti gli autori obbligatoria (non rinunciabile) e non retribuita, oltre che ovviamente gratuita. L’autore, inoltre, accetta che la propria opera potrebbe essere sottoposta a operazioni di editing, se necessario, prima della pubblicazione.

Art. 8 – Nulla è dovuto agli autori, ad alcun titolo, per la partecipazione al premio nè per la eventuale pubblicazione, distribuzione e promozione dei racconti.

Art. 9 – Fra i lavori regolarmente pervenuti la commissione giudicatrice, a suo insindacabile giudizio, selezionerà i racconti finalisti e sceglierà il vincitore.

Art. 10 – La partecipazione al concorso letterario è completamente gratuita, nessuna quota in denaro verrà richiesta agli autori e comporterà in toto l’accettazione di questo regolamento.

Art. 11 – Tutte le informazioni del caso potranno essere richieste all’indirizzo mail: concorsostoriefantastiche@gamesrebels.it o ancora visitando il sito internet: http://www.gamesrebels.it nell’apposita sezione dedicata al concorso letterario “Storie Fantastiche” o telefonando al 3339508915 (Pierpaolo).

Valutazione e premiazione

La Giuria del Concorso Letterario “Storie Fantastiche” nella sua fase finale sarà composta dai seguenti tre autori:

Marta Leandra Mandelli: nata a Milano nel 1980. Ha compiuto studi umanistici conseguendo con successo il titolo di laurea in Scienze della Comunicazione presso un’università inglese. Tra le molte attività extra scolastiche figurano anche esperienze nell’ambito della moda, del teatro e dello sport ad alto livello agonistico. Appassionata di fantasy e suspense fin da ragazzina, coltiva la sua vena surrealista attraverso mostre, cinema e filosofia alla ricerca del confine tra sogno e realtà, ammesso che esista. Ha pubblicato nel 2011 con Albatros Oltremondo – Petali di rosa e fili di ragnatela, primo capitolo di una saga fantasy incentrata sull’esistenza di mondi alternativi, e nel 2012 con Edizioni PerSempre il sequel Oltremondo – L’orizzonte delle Dimensioni.

Alberto De Stefano: nasce a Gallarate il 20 Dicembre 1984. Nel 2003 si diploma in informatica e si mette subito a lavorare in un negozietto di usato a Varese. Nel 2006 cambia e trova il lavoro che davvero fa per lui, diventa Libraio. Alberto è un grande appassionato di libri fantasy e il suo scrittore preferito è Michael Moorcock, autore della saga di Elric di Melnibonè. Pratica scherma medievale e canta in un gruppo Power Metal. “L’ultimo eroe del Klaidmark”è il suo primo libro fantasy, iniziato all’età di 16 anni, pubblicato ora con il Gruppo Albatros mentre nel 2012 pubblica il suo nuovo libro fantasy “Il ritorno degli dei”, per le edizioni GDS.

Elvio Ravasio: nasce a Lecco nel 1964, diplomato in chimica vive e lavora a Milano come libero professionista da sempre appassionato lettore di Fantasy e fantascienza colleziona anche testate di fumetti, principalmente della Marvel. I supereroi sono la sua seconda passione, tutto questo lo porta a scrivere un libro per la figlia allora dodicenne dove i due mondi trovano un filo di congiunzione forgiando un racconto avvincente in cui la narrazione darà vita alla vostra immaginazione. “I Guerrieri d’Argento” è la sua prima opera autoconclusiva che avrà un seguito arrivando, in pieno stile fantasy, alla creazione di una trilogia.

I migliori racconti partecipanti al concorso saranno pubblicati in un ebook che sarà realizzato in vari formati e distribuito gratuitamente all’interno dei principali circuiti di diffusione letteraria nazionale oltre che nelle scuole e nelle biblioteche. Sarà sempre reperibile anche sul sito internet http://www.gamesrebels.it.

Tutti i racconti pubblicati verranno illustrati con disegni ispirati direttamente dal contenuto delle storie selezionate.

Gli autori selezionati per la pubblicazione verranno premati con un Attestato durante la cerimonia di premiazione che verrà fissata in un secondo momento e si terrà entro Marzo/Aprile 2013 nel Comune di Castel Rozzone (BG).

La cerimonia di premiazione sarà comunque inserita all’interno di un evento maggiore dedicato alla letteratura fantastica e sarà abbinata ad una mostra dei disegni originali inseriti poi nell’ebook.

Tutela dei dati personali

Ai sensi della legge 31.12.96, n. 675 “Tutela delle persone rispetto al trattamento dei dadi personali” la segreteria organizzativa dichiara, ai sensi dell’art.10, “Informazioni rese al momento della raccolta dati”, che il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso è finalizzato unicamente alla gestione del premio e all’invio agli interessati dei bandi delle edizioni successive; dichiara inoltre, ai sensi dell’art. 11 “Consenso”, che con l’invio dei materiali letterari partecipanti al concorso l’interessato accontense al trattamento dei dati personali; dichiara inoltre, ai sensi dell’art. 13 “Diritti dell’interessato”, che l’autore può richiedere la cancellazione, la rettifica o l’aggiornamento dei propri dati rivolgendosi al Responsabile dati della Segreteria del premio nella persona del signor Pierpaolo Resmini (telefono: 3339508915 o email: presidente@gamesrebels.it).

 CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE  „TempoVissuto‟  III EDIZIONE

REGOLAMENTO

1. Il concorso letterario Tempo Vissuto è organizzato dalla testata giornalistica Tempovissuto.it.

2. Obiettivo del concorso è promuovere la riflessione e il confronto su argomenti e tematiche attuali e fondamentali per la crescita dell‟individuo nella società, sensibilizzando i partecipanti e i lettori.

3. Argomento della III edizione del concorso è “UNA MANO TIRA L’ALTRA”.

4. Partecipanti: possono partecipare al concorso tutti gli autori italiani e stranieri, con elaborati scritti in lingua italiana. Sono esclusi dalla partecipazione i membri della giuria e la redazione di Tempovissuto. Possono invece partecipare gli iscritti alle attività di formazione dello stesso. Gli elaborati dovranno essere inediti, pena l‟esclusione dal concorso. La partecipazione è esplicita dichiarazione di cessione di tutti i diritti di pubblicazione dell‟opera a Tempovissuto.

Ogni autore può partecipare con un solo elaborato.

5. Il concorso prevede un‟unica sezione, quella dei racconti. L‟elaborato dovrà avere una lunghezza compresa tra 10.000 e 25.000 caratteri (intesi spazi inclusi), pena l‟esclusione.

6. L‟elaborato dovrà essere corredato da un titolo, originale e significativo.

Il file contente l‟elaborato dovrà essere composto esclusivamente dalle seguenti parti: titolo, testo del racconto. Non bisogna riportare, nel file, né il proprio nome né altre informazioni personali. I file andranno inviati in formato .doc, .xdoc o .rtf.

7. Esclusioni: saranno esclusi dal concorso tutti gli elaborati non inediti, che promuovano o incitino al razzismo, alla violenza, all‟antisemitismo, che contengano oscenità, volgarità e blasfemie, e che non abbiano alcuna attinenza con l‟argomento del concorso, indicato al punto 3.

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE DI NARRATIVA „TEMPOVISSUTO‟ © http://www.tempovissuto.it

8. Invio degli elaborati: l‟invio degli elaborati deve avvenire entro e non oltre il 31 dicembre 2012. Quelli pervenuti oltre questa data non saranno presi in esame.

L‟invio degli elaborati avverrà esclusivamente attraverso l‟apposito form posto nella pagina del concorso (http://www.tempovissuto.it/index.php/concorso-letterario-tempo-vissuto-2013/).

9. Giuria: la giuria, il cui giudizio è insindacabile, è composta dai seguenti membri:

Giacomo Papasidero – esperto in crescita e sviluppo personale.

Beatrice Sartini – redattrice ed esperta di viaggi e culture.

Silvia Blakely – esperta di lingua e letteratura, articolista e correttrice bozze.

Sonia Frassei – editor e correttrice bozze.

Emanuela Carbonelli – redattrice e docente.

10. La valutazione avverrà secondo i seguenti criteri:

adesione alla traccia

originalità dei contenuti e della strutturazione dell‟elaborato

resa della psicologia del/dei personaggio/i

resa di un messaggio positivo e costruttivo

estetica del testo (lingua, stile, poetica)

11. Premiazione: i primi tre classificati riceveranno la pergamena e la pubblicazione del proprio racconto all‟interno di un volume digitale edito da Tempovissuto Edizioni.

La giuria si riserva la possibilità di non assegnare uno o più premi.

La pubblicazione dell‟elenco dei vincitori avverrà successivamente al 10 aprile 2013.

Annunci
One Comment leave one →
  1. Alessandra permalink
    dicembre 11, 2012 13:27

    Vorrei segnalare anche il bando di un Premio Letterario che scadrà il 31 Dicembre 2012, indetto da Rai Eri che si chiama “La Giara”.

    E’ diretto a tutti i giovani tra i 18 e i 39 anni residenti in italia.

    La partecipazione è gratuita.

    Il bando prevede l’invio di un romanzo inedito e non di raccolte di racconti.

    Il vincitore avrà l’opportunità di veder pubblicato il suo libro e partecipare a importanti trasmissioni televisive Rai.
    Oltre a questo, ci potrà essere la possibile trasposizione cinematografica/televisiva dell’opera stessa.

    Per il secondo e terzo classificato sarà riconosciuto il premio letterario con “la giara d’argento”.

    Le opere verranno valutate, in due fasi, da una Giuria nominata dalla Rai.

    per saperne di più contattare:
    info.premiolagiara@rai.it

    oppure visitare la pagina ufficiale:
    http://www.rai.it/dl/rai/text/ContentItem-424982bb-b37a-4017-992c-c8a0d29ca2df.html?refresh_ce

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: