Skip to content

La bambina di neve – Eowyn Ivey

ottobre 9, 2012

L’autrice di La bambina di neve deve il suo nome alla passione dei genitori per “Il signore degli anelli” di Tolkien. Eowyn è la principessa di Rohan. Un nome fatato per una scrittrice che vive in Alaska con il marito e le figlie e lavora in una libreria indipendente.

Nella libreria, fra i libri per bambini, ha scovato l’antica favola russa di Freya Littledale “La bambina di neve”. Ammaliata dalla storia, ha dato vita questo delicato e fiabesco romanzo ambientato in Alaska all’inizio del secolo.

Mabel e jack, una coppia di anziani coniugi, si sono trasferiti in Alaska dalla Pennsylvania in cerca di tranquillità. Mabel è una donna di cultura, di famiglia benestante, Jack proviene da una famiglia di contadini. La loro unione è solida anche se un figlio nato morto li porta a lasciare il mondo “civile” e trovare rifugio in una terra fredda e inospitale come l’Alaska.

Quando arriva la prima neve Mabel e Jack escono di casa e giocano come bambini. Trascinati dall’incanto della neve costruiscono un pupazzo dalle sembianze di una bambina.

“Lui tornò con un fascio di erba selvatica ingiallita che aveva preso accanto alla stalla. Infilò i fili nella neve, uno per uno, creando una chioma bionda e selvaggia, e lei avvolse la sciarpa attorno al pupazzo e mise i guantini alle estremità dei rami di betulla, col filo azzurro che li legava insieme sulla schiena della bambina di neve”.

Il mattino dopo il pupazzo è scomparso e una bambina corre nei boschi: bionda e indossa la sciarpa e i guantini che Mabel ha infilato al pupazzo di neve.

La bambina tornerà più volte e finirà per avvicinarsi a Mabel e Jack che la accoglieranno come la figlia che non hanno mai avuto. La bambina si chiama Pruina e vive nei boschi in compagnia di una volpe.

Mabel e Jack e Pruina non formeranno una famiglia “normale”. Pruina appartiene al freddo e alla natura. Sarà grazie a lei che Mabel imparerà ad amare l’Alaska e ad aprire il suo cuore.

L’amore e l’amicizia sono i veri protagonisti di questo libro che regala immagini suggestive di una terra a noi sconosciuta e lontana: l’Alaska.

La bambina di neve

Eowyn Ivey

Einaudi Editore

Isbn 9788806209087

Annunci
One Comment leave one →
  1. Nicoletta permalink
    novembre 3, 2012 14:17

    natura selvaggia e tenerezza da reinventare in questo romanzo di notevole efficacia… un bell’esordio…
    grazie per averlo segnalato, come tanti libri si era un po’ perso fra le migliaia di uscite

    Nicoletta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: