Skip to content

Dimmi che c’entra l’uovo – Fabio Napoli

novembre 29, 2012

Alla Libreria Trame via Goito n. 3/c Bologna l’uovo c’entra. Eccome! Anch’io sono lì per l’uovo. Ne parliamo con Fabio Napoli, autore del libro, e Filippo Nicosia, addetto stampa della casa editrice Del Vecchio.

Presente l’editore Pietro Del Vecchio.

Fabio Napoli con “Dimmi che c’entra l’uovo” è tra i finalisti del premio Calvino per : “ la scrittura disinvolta e disinibita con cui affronta ironicamente e autoironicamente il tema della precarietà”.

Precarietà, tema attuale, attualissimo.

Precari sottopagati, sottoposti a colloqui collettivi, giochi di società, telecamere nascoste o obbligati a rispondere a domande assurde come quella a cui si trova a dover rispondere Roberto Milano, il protagonista del romanzo.

“Arrivo all’ultima domanda a risposta aperta. Che cazzo vuol dire? Provo a leggerla di nuovo: – Vi trovate dentro un frigorifero. Lo sportello del frigorifero è chiuso, voi siete un uovo, alla vostra destra avete una scatola di carciofini, alla vostra sinistra un pezzo di formaggio, davanti a voi il ripiano con la busta del latte. Come fate per uscire?”.

Roberto “sbrocca”. La competitività spinta all’eccesso al punto da far rimpiangere le condizioni di lavoro di cui ti parlavano i tuoi nonni

Roberto si ritrova in un bar, insieme a Marianna, la ragazza carina che ha partecipato anche lei al colloquio collettivo. Una ragazza spregiudicata e vitale con cui si ritrova a dare vita alla “Banda dei precari” e a progettare una rapina in un bar.

“Tre giorni per stravolgersi la vita e farla ripartire da zero”.

Sembra un gioco, ma la realtà è diversa. Decidere di fare rapine è un modo di ribellarsi e lanciare un messaggio: “Tutto questo un giorno si ritorcerà contro di voi”.

Dimmi che c’entra l’uovo

Fabio Napoli

Del Vecchio Editore

Isbn 9788861100428

Alcune foto.

 

 

Annunci
One Comment leave one →
  1. Nicoletta permalink
    novembre 29, 2012 12:37

    è stata una serata speciale, la personalità tumultuosa di Fabio ha spiccato il volo deliziandoci e il libro è godibilissimo
    grazie Katia per la disponibilità perenne che ci dai!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: