Skip to content

L’estate senza uomini – Siri Hustvedt

luglio 13, 2013

l'estate senza uomini

Nella lista dei libri da leggere sotto l’ombrellone potete inserire anche L’estate senza uomini di Siri Hustvedt.

Mia, la protagonista, abbandonata dal marito dopo 30 anni di matrimonio, finisce in un ospedale psichiatrico.

Quando si riprende decide di passare la convalescenza a Bonden, in Minnesota, dove vive l’anziana madre. Nei tre mesi estivi passati a Bonden, Mia legge Jane Austen, con le amiche novantenni della madre, risolve un caso di bullismo, dà lezioni di poesia a ragazzine adolescenti, stringe amicizia con Lola, la sua giovane vicina di casa,  e scambia mail con uno sconosciuto che si firma “Nessuno”.

Un romanzo dove non accade nulla di eclatante, ma in cui ogni lettrice può ritrovare qualcosa di sé attraverso le riflessioni, per lo più ironiche, sul rapporto fra i sessi.

Un romanzo dove traspare la voglia di credere che la vita porterà ancora qualcosa di bello insieme alla forza di perdonare chi ci ferisce, senza però dimenticare.

Il coraggio di vivere e accorgersi di essere più forti di prima.

L’estate senza uomini

Siri Hustvedt

Einaudi Edizioni

Isbn 9788858406120

 

 

 

 

Annunci
One Comment leave one →
  1. Nicoletta permalink
    luglio 19, 2013 18:36

    potrebbe diventare un libro per le mie vacanze… grazie
    Nico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: